Stefano Cucchi Onlus

Riina e i detenuti morti in carcere per mancanza di cure

Riina, la detenzione e lo stato del diritto. Mentre in carcere si continua a morire. In questa puntata di “Lo Stato del Diritto”, trasmissione su Radio Radicale ideata e condotta da Irene Testa, della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito, e con ospiti in studio Angela Gennaro e in collegamento telefonico Martina La Penna – sorella di Simone La Penna, deceduto nel carcere Regina Coeli di Roma – e Katia Bondavalli, sorella di un detenuto gravemente malato.

Partendo dalla sentenza della Cassazione dei giorni scorsi su Totò Riina e le sue condizioni di salute in carcere, il dibattito si è incentrato sulla questione delle cure negli istituti penitenziari. Katia ha lanciato un appello al garante nazionale dei detenuti Mauro Palma in merito alle condizioni di suo fratello, Marco Bondavalli, detenuto presso il carcere di Bologna e gravemente malato. Il caso è seguito dall’Associazione Stefano Cucchi Onlus. “E non dobbiamo mai smettere di ricordare e di ‘raccontare’ tutti coloro che non hanno voce in una situazione di disinteresse generale che fa rabbrividire”, dice oggi su Facebook Ilaria Cucchi, presidente della Onlus, in contatto con Katia da qualche giorno. Katia ha scritto all’associazione qualche settimana fa per segnalare il caso di suo fratello Marco.

Lo Stato Del Diritto è una trasmissione in onda ogni giovedì dalle 19 alle 19.30 su Radio Radicale. La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti e la trovate anche sul sito dell’emittente.

Ecco il podcast di Radio Radicale.

Condividi  Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone